Batman

Ciao come stai? tutto bene?

.. si pure a me le cose vanno bene.. ascolta, ti ho chiamato perché oggi mi è capitata una cosa strana,

assurda, e volevo condividerla con te.

Attenta, perché è veramente forte.

Dunque: sono le 7,30 di mattina e mi trovo sulla tangenziale, come puoi immaginare, tutto bloccato, … si, esatto per i lavori di asfaltatura che, come al solito vanno a rilento.

Comunque, mi trovo lì, finestrini abbassati perché sul furgone l’aria condizionata non c’è e il caldo, oggi, era veramente asfissiante già a quest’ora, la fila al mio fianco che procede (ma come che è sempre l’altra fila ad avanzare ? Mah?) e al mio fianco chi compare? Prova ad indovinare, non ce la farai mai!

Chi il sindaco? ma chissenefrega del sindaco!!

Guarda te lo dico perché, beh, non so spiegartelo bene, comunque compare: Batman!!. Con la Batmobile!!

No che non ti sto prendendo in giro.

Smettila.

Ti giuro: proprio Batman. Ma no che non era un teatrante! La macchina era vera, strana. Sembrava un jet senza ali.

No, non i pare stiano girando un film in città.

No, non faccio uso di droghe!! Si sono ancora astemio!!

E poi senti non è finita.

Allora: lui è li, al mio fianco, fermo; anche lui ha il finestrino, il cupolino (o come si chiama quel coso), aperto … che ne so il perché! mica gliel’ho chiesto, magari anche lui ha il condizionatore scassato ….
mi fai andare avanti?!?!?

Dov’ero rimasto? a si al finestrino.

Lo osservo, d’altronde è una cosa irripetibile, credo, e lo vedo che, sollevato appena il cappuccio si asciuga il sudore mentre sbadiglia, probabilmente una notte agitata.
Subito dopo lo sento imprecare verso il retro della macchina, lo vedo girarsi e urlare: “allora ti muovi?”.

Da dietro arriva una risposta dal tono chiaramente caustico: “Perché, se lo faccio la macchina si sposta?”
so che non ci crederai ma si: compare anche Robin.  O, meglio, un ragazzino di circa 16 anni, che si sta infilando la camicia di una divisa scolastica.

No, superman non volava in alto nel cielo. Anche perché oggi c’erano scioperi… ah ah.

Mi fai finire ?

Allora, la loro discussione continuava:

“Ti giuro che questa è l’ultima volta che ti accompagno!!”
“E’ forse colpa mia se quel farabutto mi ha sparato alla batmoto facendola esplodere?”
Vedo la mascella squadrata di Batman contrarsi. Fa un poco paura.
“Se tu fossi rimasto alla villa come ti avevo chiesto, la moto sarebbe ancora ok.”
“Se io fossi rimasto alla villa come mi avevi chiesto, la tua schiena avrebbe una spada conficcata”
“Se tu fossi rimasto alla villa come ti avevo chiesto, non avrei rischiato una spada nella schiena mentre ti recuperavo dal burrone in cui eri caduto dopo l’esplosione della moto”
“A volte mi chiedo se ho fatto bene a prenderti con me, caro il mio Tim, o se era meglio rimanere solo dopo la morte di Robin secondo”
“Sempre con questa storia. Eppure mi sembra di esserti stato utile qualche volta”    risponde piccato lo studentello dai capelli corti neri.

Li guardo discutere mentre la loro fila riprende ad avanzare e le parole non mi giungono più.

Credo di essere rimasto inebetito ad osservare il posteriore della Batmobile per un bel po, perché il camionista che mi era dietro era piuttosto imbufalito quando è venuto al fianco della mia portiera per urlarmi: “Allora ti muovi razza di un cretino!?!?!”

Dici che capisci il camionista? Spiritosa.

Come?

No la Batmobile non ha la targa!!

Annunci

2 pensieri su “Batman

  1. Bello, intrigante, curioso… Bravo Andrea! Sarei proprio curioso adesso di sapere se poi, poco più avanti, nel caos della tangenziale,
    sei riuscito nuovamente ad accostarti alla Batmobile. Se hai delle news … fammi sapere… 😉

    Mi piace

  2. Bello, intrigante, curioso… ma non ci credo più alla storia che tu sei astemio.. proprio no !
    Nel migliore dei casi la Cinsy ti ha finalmente traviato e condotto sulla strada dei vini, nel peggiore…
    Ma alla fine è comunque bello vedere che c’è ancora chi sa sognare e riesce ad evadere.. fosse anche solo dalla solita tangenziale intasata!
    Il tuo animo di artista si sta facendo strada vedo.. largooo ! spazio ! via tutti !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...